La convivenza con Fido aiuta a prevenire il Diabete infantile.

cani e bambini contro il diabete

Mercoledì 14 Novembre si celebrerà in tutto il mondo la Giornata Mondiale contro il Diabete. Gli ultimi dati statistici del European Diabetes Association di Berlino,riferiscono che il diabete sta diventando, nelle società attuali, un’ epidemia mondiale, che nel 2025 coinvolgerà circa 366 milioni di persone di tutto il globo terrestre.

In particolar modo è aumentata l’ incidenza dell’  insorgenza di diabete in età infantile, dovuta sia al più frequente consumo di cibi preconfezionati, sia, soprattutto, alla maggior sedentarietà dei bambini che passano molte delle loro ore giornaliere davanti al computer e alla televisione.

Proprio a tale proposito è stato condotto uno studio dall’ University of Western Australia,secondo il quale, il cane come compagno di vita, risulterebbe essere un eccellente ed insostituibile metodo per la prevenzione di questa grave malattia cronica.

Basandosi su un campione di circa 1.200 bambini di età compresa tra i 10 ed i 12 anni, di cui il 60 % convivente con un cane, la ricerca ha evidenziato come la presenza di Fido in famiglia stimoli il bambino ad una maggiore attività fisica, che, tradotta in numeri, corrisponde in media a 30 minuti in più di passeggiata a settimana a ritmo abbastanza sostenuto, e, più in generale, a circa 140 minuti di movimento aggiuntivo.

Tutto questo porta alla riduzione delle percentuali di bambini affetti dal diabete infantile.

Oltre a questi straordinari dati, occorre considerare il fatto che avere un animale, una cane nella fattispecie, aiuta bambini ed adolescenti ad affrontare più facilmente i problemi che nel corso della vita si troveranno a dover affrontare, incrementa in modo considerevole la loro autostima ed insegna loro ad avere  maggior rispetto nei confronti del prossimo.

La ricercatrice del Centro che ha condotto questi importantissimi studi, Hayley Christian, ha affermato che i bambini che convivono con un cane praticano una maggiore attività fisica e questo produce una diminuzione dei casi di obesità nei bambini e potrebbe risultare la soluzione di questo problema sociale.

Ricordando che la prevenzione nella Medicina è alla base della cura, il consiglio è quello di regalare un bel cucciolo di cane ai vostri bambini!

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Il rapporto tra cane e bambino è fondato sul rispetto reciproco. | Cani e Gatti on line
  2. Trackback: L’ alimentazione del cane diabetico: una ricetta casalinga per Fido. | Cani e Gatti on line

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: