Come curare cani e gatti con l’ Aromaterapia.

oli essenziali per cani e gatti

L’ Aromaterapia consiste nel trattamento delle malattie mediante essenze, dette anche oli essenziali, che, a differenza degli oli classici, si volatilizzano al contatto con l’ aria e con il calore.

Le essenze sono estratte dai fiori, dalle foglie, dalle radici, dai frutti, dalle scorze e dal legno e si ottengono mediante distillazione in aromaterapia cani e gatticorrente di vapore.

E’ molto importante sapere che esse sono solubili negli oli, nell’ alcool a 90° e nell’ etere, ma non nell’ acqua.

Le proprietà terapeutiche degli oli essenziali non sono sempre le stesse delle piante dalle quali sono estratte: per esempio l’ essenza di limone, al contrario del suo succo, non contiene vitamina C.

Tutti gli oli essenziali posseggono un potere antisettico e disintossicante e consentono di tonificare e riequilibrare l’ organismo. Essi possono essere tranquillamente associati ad altre sostanze terapeutiche.

L’ azione antisettica e battericida delle essenze è dovuta alla loro composizione chimica ed in particolare al tenore di fenoli in esse contenuti.

Le essenze possono essere impiegate sole o in combinazione tra loro, quest’ ultima opzione accresce la loro efficacia (effetto di sinergia).

Ad esempio, la combinazione di essenze di origano e timo, che nell’ uomo viene utilizzata per prevenire l’ influenza, in cani e gatti, può essere utilizzata per il trattamento di malattie respiratorie virali (es. tosse dei canili); l’ eucalipto può essere impiegato per le affezioni respiratorie come bronchiti o tracheiti; il garofano disinfetta e cauterizza le lesioni dentarie; la combinazione di sandalo e ginepro è efficace per il trattamento delle cistiti ed altre affezioni genito-urinarie.

Questi sono solo alcuni esempi, ma gli oli essenziali si rivelano molto efficaci non solo sugli animali e sull’ uomo, bensì anche per la pulizia e disinfezione degli ambienti: in questo caso sarà sufficiente utilizzare un nebulizzatore o un diffusore di aromi.

In presenza di germi batterici gli oli essenziali agiscono in due modi:

  • come antibiotici, bloccando la proliferazione batterica;
  • modificando lo stato dell’ organismo che diviene così inadatto alla sopravvivenza dei germi.

I vantaggi dell’ Aromaterapia per il trattamento delle malattie infettive si possono riassumere in 3 punti:

  • a differenza degli antibiotici non diminuiscono di efficacia nei confronti dei germi con i quali entrano in contatto;
  • l’ aromaterapia non affatica l’ organismo e non è tossica;
  • le ferite trattate con gli olii essenziali non risultano così irritate come sarebbero se trattate con antibiotici classici.

Come già detto gli oli essenziali trovano largo impiego anche per disintossicare, tonificare e riequilibrare l’ organismo ed ogni essenza ha un proprio principio attivo che agisce su un determinato organo o una determinata funzione.

Gli oli essenziali che possono ostacolare lo sviluppo di determinati batteri vengono individuati per mezzo dell’ aromatogramma, test analogo dell’ antibiogramma, mettendo in coltura gli agenti infettivi responsabili della malattia. Questa coltura viene poi messa in contatto con dischetti impregnati con diversi oli essenziali per osservare quale è maggiormente capace di inibirne lo sviluppo microbico.

L’ Aromaterapia può essere somministrata a cani e gatti in diversi modi:

  • per via orale, tramite compresse o applicando alcune gocce direttamente sul cibo (es. un pezzo di carne);
  • attraverso la pelle con frizioni, bagni e pomate;
  • per inalazione o aerosol.

Gli oli essenziali penetrano molto rapidamente nell’ organismo e, anche se applicati sulla pelle, entrano nel sangue e nella linfa 3-4 ore dopo l’ applicazione. Come per le soluzioni omeopatiche la loro efficacia è massima quando vengono impiegati in piccole dosi o diluiti: un dosaggio eccessivo è quindi inutile, se non addirittura, in certi casi, pericoloso.

Per questo è sempre meglio affidarsi a persone esperte di Aromaterapia, sia per l’ individuazione dell’ olio essenziale appropriato che per il giusto dosaggio dello stesso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: