Viaggiare con il cane: quali documenti portare con sé.

Passaporto cani

Quando si programma un viaggio e si prevede di partire con il proprio cane, è bene organizzarsi per tempo, in modo da poter adempiere a tutti gli obblighi previsti dalla regolamentazione sanitaria.

I documenti da mettere in valigia variano a seconda della Nazione o della Regione Italiana nella quale ci si voglia recare, ma sono essenzialmente quattro:

  • il libretto delle vaccinazioni, che deve essere compilato da un medico veterinario, sul quale sono annotati i dati del proprietario, i dati dell’ animale e le vaccinazioni, con le date in cui esse sono state effettuate;
  • il certificato di buona salute, sul quale viene dichiarato , sempre da un medico veterinario, lo stato di buona salute dell’ animale;
  • il certificato di vaccinazione antirabbica, rilasciato dal Servizio Sanitario della Asl, che attesta l’ avvenuta vaccinazione contro la rabbia;
  • il certificato internazionale di origine e sanità per l’ espatrio, che viene rilasciato dal Servizio Veterinario della ASl ed attesta la provenienza dell’ animale, il suo stato di salute, le vaccinazioni obbligatorie a cui è stato sottoposto: la sua validità è di 30 giorni, ma può essere rinnovato anche all’ estero, ed è indispensabile per rientrare in Italia.

In alcuni Paesi ci sono leggi molto severe che prevedono che il cane venga messo in quarantena in una struttura sanitaria, lontano dal proprio padrone, anche per lunghi periodi. Occorre quindi informarsi, prima di partire, al consolato o al servizio sanitario.

Per recarsi in alcuni Stati, o, anche in Sardegna, è obbligatorio sottoporre il cane a vaccinazione antirabbica un mese prima della partenza.

Per viaggiare in Europa, negli Usa o in Canada è indispensabile il Certificato Internazionale di origine e sanità che,come già detto, ha validità di 30 giorni, ma non ovunque:  per esempio in Brasile ha una durata di soli 5 giorni.

Indipendentemente dalle norme vigenti, ovunque ci si rechi, sarebbe opportuno proteggere il proprio cane dalla potenziale aggressione di agenti patogeni nuovi presenti in zone geografiche diverse.

In Sardegna è molto diffuso l’ echinococco, un particolare tipo di tenia, quindi è importante fare attenzione a somministrare al cane solamente carni ben cotte e fargli un controllo delle feci non appena rientrati dalle vacanze.

In tutto il Bacino del Mediterraneo il pericolo è rappresentato dal Pappatacio, veicolo della Leishmaniosi, quindi è preferibile non far dormire il cane all’ aperto di notte e proteggerlo con appositi antiparassitari.

Nel Nord Italia, e comunque nei territori umidi e pianeggianti, come la Pianura Padana, occorre proteggere il cane dalla Filariosi cardiopolmonare somministrandogli preventivamente dei farmaci specifici.

Un discorso a parte è riservato a tutti coloro che intendono viaggiare verso il Regno Unito o trasferirsi lì in pianta stabile.

Il Governo Britannico ha, infatti, attuato una revisione delle leggi che regolano la quarantena in Gran Bretagna.

Ai sensi della nuova normativa, gli animali domestici potranno viaggiare liberamente tra gli Stati Membri dell’ Unione Europea e la Gran Bretagna, senza più essere sottoposti alla quarantena di sei mesi, se accompagnati dalla certificazione sanitaria amministrativa che attesti :

  1. la provenienza da uno dei Paesi firmatari, nei quali è compresa l’ Italia;
  2. la vaccinazione contro la rabbia;
  3. il trattamento antiparassitario;
  4. l’ identificazione tramite un microchip

Questo nuovo sistema prende il nome di Pet Travel Scheme (PETS)

Nel caso di cani per l’ accompagnamento di non vedenti sono previste delle facilitazioni, ma, sebbene si tratti di animali accettati ovunque, è preferibile segnalarne la presenza al momento della prenotazione del viaggio.


CANI

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Cani e gatti in vacanza con noi. | Cani e Gatti on line

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: