Sequestrati 51 cuccioli destinati ad un negozio di Fiumicino.

contrabbando cuccioli est europa

Una nuova svolta nella lotta al contrabbando illecito di cani in Europa.

Sono stati, infatti, bloccati tramite un’ operazione congiunta del Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali e le Guardie Zoofile dell’Ente Nazionale Protezione Animali  di Roma, 51 cuccioli provenienti dall’ Europa dell’ Est e destinati alla vendita in un negozio di Fiumicino, nella provincia di Roma.

Alla base del sequestro degli animali, disposto dalla Autorità Giudiziaria ed effettuato dal Corpo forestale dello Stato, ci sarebbe una motivazione di non poco conto: tutti i piccoli avevano un’ età inferiore a quella registrata sui passaporti, e comunque non superiore ai 2 mesi e mezzo, contravvenendo, in questo modo, alle disposizioni di legge che impongono il compimento dei tre mesi e 3 settimane di età prima dell’ importazione di cani a fini commerciali.

I cuccioli, di diverse razze, tra cui Chihuahua, Bulldog, Barboncini, Pechinesi, Shitzu, West Highland, Carlini, Bassotti, Cavalier King, Spitz e Yorkshire, sono stati intercettati al momento della consegna presso il negozio di Fiumicino, il quale dovrà rispondere dell’ accusa di importazione illegale, frode in commercio e falso ideologico.

Il Veterinario incaricato in qualità di ausiliario di polizia giudiziaria, in collaborazione con il Veterinario della Asl, ha sottoposto tutti i 51 cuccioli ad accertamenti volti a verificare lo stato di salute fisica e mentale dei malcapitati quattrozampe.

Speriamo che questa vicenda possa disincentivare ulteriormente il traffico illegale di cuccioli di cane e che, soprattutto, convinca tutti coloro che sono intenzionati ad acquistare un cane a rivolgersi direttamente agli allevamenti specializzati invece di comperarli nei pet-shop.


Framed Logo zooplus

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. valeria
    Mar 20, 2013 @ 18:12:52

    che fine fanno i cuccioli?verranno venduti ugualmente o quale sarà la loro sorte

    Mi piace

  2. caniegattionline
    Mar 21, 2013 @ 16:10:09

    Penso che non sia ancora stato stabilito nulla dal tribunale. Non credo però che saranno venduti: verranno ristabiliti dal punto di vista sanitario e dati in adozione.

    Mi piace

  3. Marysol
    Mar 22, 2013 @ 11:00:10

    come si può fae per avere in adozione un cucciolo?

    Mi piace

  4. Trackback: Il microchip, non solo un obbligo di legge! | Cani e Gatti on line
  5. rita
    Apr 04, 2013 @ 20:11:29

    Visto che ora ci sono questi cuccioli che hanno bisogno di una casa e di tanto amore,come mai non ci permettete di adottarli?Che fine fanno questi migliaia di cani che giustamente vengono salvati,ma che poi …… Almeno nel mio caso ho inviato tante mail,senza avere nessuna risposta positiva.Ecco poi dopo ci tocca aquistarli,anche tramite allevatori

    Mi piace

  6. Trackback: La nuova Normativa Europea per l’ espatrio di cani, gatti e furetti. | Cani e Gatti on line

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: