Cane defunto gettato nel cassonetto come spazzatura.

Non ci crederete ma nel XXI secolo esiste ancora chi getta nel cassonetto ,alla stessa stregua di un qualsiasi rifiuto domestico, il compagno che per anni è stato fedelmente al suo fianco, il proprio cane.

A volte mi chiedo se il nostro progresso tecnologico (che mi sta dando la possibilità di scrivere sul mio Blog) sia inversamente proporzionale a quello etico, morale, personale e culturale.

E’ così che una comune signora recatasi a gettare la spazzatura nel cassonetto sotto casa, è divenuta testimone di una scena orribile.

Tra le varie buste di rifiuti di ogni genere è comparso all’  improvviso il corpo di un povero cane che in un primo momento poteva sembrare vivo, tanto da spingere la signora a tastarlo per verificarne lo stato: evidentemente era defunto da pochissimo tempo.

Tutto è accaduto nella bellissima città di Viterbo, dove la Signora Esmeralda, protagonista di questa brutta scoperta, ha dovuto fingere davanti ai suoi bimbi che nulla fosse accaduto, forse per celare ai loro occhi tanto orrore, o forse per nascondere, ancora per qualche anno, le azioni ignobili che alcuni esseri umani sono in grado di compiere.

In un secondo momento si precipita a denunciare il ritrovamento a tutte le autorità preposte, Polizia Municipale e Servizi veterinari.

Questa la testimonianza della Signora Esmeralda, che difficilmente potrà dimenticare questa forte esperienza: “Sono residente a Viterbo da 7 anni, ma questa sera la mia città mi ha lasciata inorridita.Quel corpicino di cane era buttato tra i sacchetti di rifiuti come un oggetto ormai inutilizzabile, come un oggetto usa e getta” e ancora “Qualcuno che con questo gesto ha calpestato qualsiasi forma di rispetto per la vita, quella degli uomini della comunità in cui vive,e quella degli altri animali che vicino agli uomini sono abituati o spesso loro malgrado costretti a vivere.”

Non si sa ancora se si tratta di un cane randagio, magari investito e gettato lì, oppure di un cane di casa, non ritenuto degno dal padrone di una sepoltura dignitosa, che forse avrebbe impiegato troppo del suo tempo.

Io mi auguro almeno che il povero animale sia finito nel cassonetto dei rifiuti ormai defunto, perché l’ ipotesi che sia giunto alla morte per asfissia in quel luogo a dir poco angusto, mi disgusterebbe ancor di più.

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Cane salva sei gatti dai cassonetti della spazzatura. | Cani e Gatti on line

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: