In slitta con i cani sui monti della Sila.

dog on the snow 2013

Molte persone si accingono a passare questi ultimi week-end invernali sulle montagne delle Dolomiti a sciare, ma forse non tutti sanno che in questo fine settimana, un po’ più al Sud avrà luogo, sempre nel bel mezzo della candida neve, qualcosa di veramente straordinario.

Dal 28 Febbraio e fino al 03 Marzo, i monti innevati della Sila saranno il palcoscenico del grande evento Dog on the Snow 2013, nel magnifico scenario del Parco Nazionale della Sila.

I protagonisti indiscussi della Traversata saranno i bellissimi esemplari di cani da slitta Siberian Husky e Alaskan Malamute, provenienti dai Paesi di tutto il mondo, che si sfideranno nella pratica di questo particolare Sport, lo Sleddog, guidati dai componenti umani del proprio team: un perfetto connubio uomo-animale-natura in grado di trasmettere ad ogni spettatore emozioni inenarrabili.

L’ evento, organizzato dalla Provincia di Cosenza con la collaborazione del Parco Nazionale della Sila e della Federazione Italiana Musher e Sleddog Sport (FIMSS), si svilupperà in tre tappe di 15, 16 e 12 km. ciascuna, passando per le vette del Monte Curcio e del Monte Botte Donato.

Novità assoluta di questa settima edizione del Dogs on the Snow ,sarà la gara sprint che si svolgerà nella giornata di sabato e verrà inserita nel circuito della FIMSS.

Da non perdere per tutti gli amanti della neve e delle montagne è la Ciaspolata notturna che inizierà sabato alle ore 18.30.

Per chiunque fosse interessato,  riporto qui di seguito il programma completo, mentre per ogni ulteriore informazione è possibile contattare la Cooperativa La Comune Sangiovannese  presso il Comune di San Giovanni in Fiore.

Buon Divertimento!

PROGAMMA DELLA SETTIMA EDIZIONE DEL DOGS ON THE SNOW:

  • Giovedì 28 febbraio

1° tappa, 15 km

partenza 10.00, arrivo 13.00

Casello ferroviario Vutturino (1.378 slm), Ponticelli, Lago Vutturino,

Centro Fondo Carlomagno (1.560 slm)

  • Venerdì 1 marzo

2° tappa, 16 km

partenza 9.30, arrivo 13.30

Stazione Funivia ARSSA (Camigliatello Silano 1.367 slm), Monte Curcio (1.765 slm), Monte Botte Donato (1.877slm, con sosta), Stazione Funivia Valle Cavaliere (1.405 slm)

  • Sabato 2 marzo

Partenza ore 10.00

Centro Fondo Carlomagno (1.530 slm)

Gara Sprint, a cura della FIMSS (Federazione Italiana Musher Sleddog e Sport)

Dalle ore 18,30 tappa notturna con ciaspolata

  • Domenica 3 marzo

3° tappa, 12 km

partenza 10.00, arrivo 12.30

Anelli del Centro Fondo Carlomagno (1.530 slm)


Framed Logo zooplus

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Carolina
    Apr 15, 2013 @ 14:18:23

    Dev’essere stata un’esperienza davvero magnifica!
    Carolina
    http://www.mercurioalaskanmalamute.wordpress.com

    Mi piace

  2. Trackback: Il cane come fonte di energia negli antichi mestieri. | Cani e Gatti on line
  3. Trackback: Il nanismo canino, una malattia genetica poco considerata. | Cani e Gatti on line
  4. Trackback: Primo maggio, Festa dei lavoratori…a 4 zampe | Cani e Gatti on line

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: