Faceva il tiro a segno con i gatti della vicina.

Sparava colpi di fucile contro i gatti di una vicina perché non poteva tollerare il fatto che essi irrompessero occasionalmente nel giardino condominiale.

Questo sembra essere il movente che spingeva il pensionato, munito di fucile da caccia Flobert, a giocare al tiro a segno con i felini di proprietà di una studentessa, che abita nel suo condominio a Mercato San Severino, nel Salernitano.

La ragazza aveva notato, negli ultimi tempi, delle ferite sospette ed insolite sul corpo dei propri mici,  ma non riusciva a risalire alla causa di quelle lesioni.

Fino al giorno in cui uno dei gatti è stato ferito in modo più grave, al punto che si è reso necessario portarlo in un ambulatorio Veterinario.

Il medico Veterinario ha riscontrato, attraverso una radiografia, la presenza inconfutabile dei pallini di un fucile da caccia:  il gatto purtroppo non ce l’ ha fatta ed ha perso la vita.

A questo punto, esami radiografici alla mano, la studentessa ha pensato bene di rivolgersi ai Carabinieri, che, dopo una breve indagine, hanno appurato la colpevolezza del pensionato: a tradirlo pare sia stato proprio il fucile, ancora carico dei pallini che avevano colpito i gatti.

La faccenda si è conclusa con una denuncia a piede libero con l’ accusa di maltrattamento di animali, seguita dal sequestro dell’ arma, detenuta senza alcun permesso, sembra.

Purtroppo nessuno potrà restituire il defunto gatto alla proprietaria, però  ci si può consolare con il fatto che i colpi sparati in un condominio, dove probabilmente vivono anche dei bambini, avrebbero potuto causare una tragedia di più ampia portata, ed invece così non è stato, per fortuna.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: