Le predisposizioni razziali per le malattie ereditarie della pelle del cane.

predisposizioni razziali

Le selezioni delle caratteristiche di ogni razza canina effettuate, negli anni, da parte degli allevatori ha condotto alla comparsa di diversi problemi, alcuni dei quali riguardano il rivestimento cutaneo.

Le malattie ereditarie della pelle possono consistere in trasmissioni tra cani della stessa famiglia per via genetica o in semplici predisposizioni razziali che, talvolta, non si presentano.

La pelle di tutti i cani ospita dei batteri, tuttavia alcune razze hanno una conformazione della pelle o del pelo che le predispone ad un’ infezione.

La dermatite essudativa  iperacuta è un’ infezione che appare rapidamente, in poche ore, con l’ aspetto di una placca trasudante che provoca dolore e prurito. Si presenta il più delle volte sulla coscia nelle razze con il pelo spesso e fitto come il Pastore Tedesco, il Chow Chow e il San Bernardo.

Le infezioni delle pieghe si presentano in quei cani che hanno particolari pieghe della pelle: labbra cascanti come il cocker o il San Bernardo; pieghe della faccia come il Carlino, il Bouledogue e lo Shar-Pei; pieghe della coda come il Carlino e il Boston Terrier.

L’ acne del mento è una infezione dei peli della regione del muso, molto frequente in alcune razze a pelo corto come il Boxer, il Dobermann, l’ Alano Tedesco e il Bouledogue.

Esiste poi una malattia molto grave, un’ infezione profonda della pelle difficile da curare che si incontra spesso nei Pastori Tedeschi da cui prende appunto il nome: Piodermite profonda del Pastore Tedesco.

Anche alcune allergie possono avere una predisposizione razziale come ad esempio l’ atopia, una affezione che si manifesta nel cane con violenti e incessanti pruriti localizzati.  Le razze che ne sono maggiormente colpite sono i Dalmata, i piccoli Terrier e lo Schnauzer nano.

L’ Acantosi Nigrigans è una malattia della pelle di origine ormonale tipica del Bassotto, che inizia sempre a livello delle ascelle con un annerimento ed un ispessimento della cute, e si estende successivamente all’ inguine.

Le seborree sono delle anomalie della funzionalità delle ghiandole sebacee della pelle e della formazione di cheratina. La seborrea secca si incontra soprattutto nel Setter Irlandese, nel Pincher, nel Dobermann e nel Bassotto e si presenta con forfora e pelle secca e squamosa. La seborrea grassa è frequente nel Cocker, nello Springer e nel Bassethound.

I comedoni dello Schnauzer rappresentano, invece, una anomalia genetica caratterizzata dalla comparsa, sul dorso del cane, di enormi e numerosi punti neri, che sono, a volte, delle vere e proprie cisti sebacee.

In alcune razze, determinati colori del pelo sono associati quasi sistematicamente ad un’ alopecia (mancanza di pelo). Le razze più colpite sono il Dobermann Blu, il Whippet, l’ Alano Tedesco i Setter Fulvi.

La dermatite solare è un disturbo immunologico che colpisce il Collie ed è scatenato dalla lunga esposizione al sole. Si presenta soprattutto sul naso del cane (malattia del naso).

Il lupus è un’ affezione molto grave ed ereditaria, comune nel Pastore Tedesco. Essa associa sintomi cutanei come croste sul muso e placche rosse sul corpo, a sintomi generali come febbre, infiammazione alle articolazioni, danni renali.

La cisti dermoide è una malattia ereditaria caratterizzata da una comunicazione tra la cute e la colonna vertebrale e colpisce soprattutto il Rhodesian Ridgeback.

I Cocker sono spesso affetti da iperelasticità cutanea, malattia trasmessa per via genetica che si presenta con pelle molto elastica, che tende a strapparsi facilmente.

La Neurofibromatosi è una affezione cutanea caratterizzata da tumori alla fascia dei nervi, che si incontra spesso nei Pastori Tedeschi e nei Cocker.

Vi sono, infine, delle patologie cutanee legate ad una carenza di zinco, che si traduce in pelle rossa, croste attorno agli occhi e al muso, sulle orecchie e sulle zampe. le razze colpite sono il Siberian Husky e l’ Alaskan Malamute.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: